06.05.2012 Alessandro Di Maio

Conflitto tra Israele e Palestina: CafƩ Babel mi dedica una piccola fotogallery

Il mese scorso il magazine europeo CafeBabel.com ha pubblicato una piccola galleria contenente una serie di miei scatti fotografici compiuti tra il 2009 e il 2012 in Israele e nei Territori Palestinesi. A differenza della mia prima Mostra Fotografica Internazionale "Il sapore della luce" (esposta a Napoli, Trieste, Bruxelles, Amsterdam), la piccola galleria di CafeBabel.com punta l'obiettivo sul conflitto che da anni contrappone israeliani e palestinesi. Da Gerusalemme a Hebron, da Tel Aviv a Jenin, ho cercato di fotografare il conflitto nella sua fase fisicamente meno violenta e per questo, a mio avviso, più pericolosa per il futuro dell'intera regione.

Benché questi scatti siano una piccolissima parte di quelli che è possibile trovare sul portofolio di questo sito web, pubblico qui questo breve dispaccio per ringraziare pubblicamente CafeBabel.com per aver messo in rilievo il mio lavoro. In basso potrete trovare la presentazione del magazine e il link della galleria.

"La morte di Marie Colvin, inviata speciale in Medio Oriente per la Siria, e del fotografo francese Rémy Ochlik, ha provocato un acceso dibattito sulle condizioni di sicurezza in cui si trovano a lavorare molti giornalisti. Alessandro Di Maio, 27 anni, free lance siciliano e fotografo itinerante, ha documentato lo stato di guerra silenziosa tra Israele e la Palestina negli ultimi due anni: “in questo periodo ho vissuto situazioni che mi hanno fatto salire il cuore in gola; circostanze in cui la mia presenza non era ben accettata da un soldato israeliano armato fino ai denti, da un militante palestinese con il kalashnikov sulla spalla o da una folla di bambini armati di fionda e convinti di aver trovato una spia”. Le sue foto da Jenin, Tel Aviv, Gerusalemme, Hebron, tra blitz notturni e robot antimine, sono una testimonianza unica della tensione sottotraccia che anima la vita delle due comunità, a tre anni dalla fine dell’operazione “Piombo fuso” contro la Striscia di Gaza". (CafeBabel.com)

Link della galleria CafeBabel.com